Home Gallery
Reports
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Mountain Bike
Archivio
Itinerari
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Fenio...menali
Forum
Ricerca
   Piz Uffiern+Cima di Camadra, dalla Val la Buora, 01/05/2019
Inserisci report
Onicer  Fedora      
Gita  Piz Uffiern+Cima di Camadra, dalla Val la Buora
Regione  Svizzera
Partenza  Fuorns (P.so Lucomagno-vers. grigionese)  (1450 m)
Quota arrivo  3172 m
Dislivello  1900 m
Difficoltà  BSA+
Esposizione in salita  Nord
Esposizione in discesa  Nord
Itinerari collegati  Piz Uffiern+Cima di Camadra (3172m), dalla Val la Buora
Neve prevalente  Trasformata
Altra neve  Farinosa
Rischio valanghe  2 - Moderato
Condizioni  Ottime
Valutazione itinerario  Eccezionale
Commento Che dire di una giornata così... Se non che tutto quello che voglio da una gita di scialpinismo oggi l'ho trovato. Totale solitudine, vallone stupendo, pendii sempre sostenuti, neve ottima, compagnia affiatata... e ben 2 vette concatenate con creste non certo banali nelle condizioni trovate. Ero già stata qui per salire il Cristallina, qualche anno fa, con Ivan. Ma oggi il "tutto intonso e solitario" ha fatto la differenza. Dopo lo spallaggio di una buona mezzora, subito la salita si fa impegnativa, su pendii costantemente sui 30-35° e neve che anche col rampante si faticava quasi a salire. Nessunissima traccia in giro. Da circa q. 2600m comincia la neve fresca: 10-20cm da tracciare. La cresta del Piz Uffiern ci sembra ingaggiosa con così tanta neve, e siamo in forte dubbio se tentarla o meno. Ma ci proviamo e, nonostante qualche passaggio esposto e non facile, Cristian è bravo a tracciare fino in vetta, la prima di giornata! Visto come si erano messe le cose, non pensavamo certo di tentare anche la seconda... La ributto lì... "Perché non tentiamo anche la Cima di Camadra? In un'ora potremmo essere in vetta!". Tutti d'accordo! Scendiamo dalla cresta, togliamo i ramponi, rimettiamo gli sci (le pelli non le avevamo staccate...) e traversiamo fino a raggiungere l'inizio del lunghissimo crestone della Camadra. Con gli sci riusciamo a percorrere il tratto semipianeggiante della cresta, poi ci ramponiamo e altra faticaccia per tracciare fino in vetta, alternandoci io e Cristian, che raggiungiamo dopo un'ora dall'Uffiern, come da programma! La soddisfazione è enorme. Tornatia al deposito sci, scendiamo da un ripido pendio sul versante nord e poi un lungo traverso in discesa ci permette di riportarci al punto di accesso per la Val la Buora, da dove siamo saliti. Primi 300m su ottima polvere, che pian piano si va inumidendo appena appena e che ci permette una bellissima sciata. Poi qualche breve tratto di leggera crosta evitabile cercando i punti giusti, soprattutto quelli più al sole. I pendii finali sono fantastici, su firn smollato ma non troppo, e discesa super fino al ponticello a q. 1800m, dove finisce la neve. Scendiamo dal sentiero estivo, poi un pezzo di strada e di nuovo per un sentiero fino a Fuorns, contenti come non mai.
FOTO 1: Che ambiente... Al centro, sullo sfondo, il Cristallina, altra stupenda cima salita qualche anno fa.
FOTO 2: L'estetica cresta del Piz Uffiern.
FOTO 3: Gli stupendi e immacolati pendii di discesa, nella parte finale della Val La Buora.
Report visto  1670 volte
Immagini             

[ Clicca sulla foto per ingrandire ]
Fotoreport  Clicca qui per andare al foto-report