Indice del forum
Road Event wk38 468x60
Home Gallery
Report
Itinerari
AlbumAlbum    FAQFAQ     CercaCerca     GruppiGruppi    RegistratiRegistrati     Lista utentiLista utenti   ProfiloProfilo     Messaggi privatiMessaggi privati     Log inLog in  
Campo Tencia, scialpinismo sul tetto del Ticino

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Dove siamo andati !
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Domonice
Site Admin


Registrato: 08/02/07 23:39
Messaggi: 10658
Residenza: Franciacorta

MessaggioInviato: Mar Feb 12, 2019 3:20 pm    Oggetto: Campo Tencia, scialpinismo sul tetto del Ticino Rispondi citando

Erano anni che Lorenzo e Fabrizio mi parlavano di questa montagna. Schiva e selvaggia. Arriva finalmente il suo turno e le aspettative da parte mia sono davvero alte. Ho quasi paura di rimanere deluso... A questo link il report tecnico
http://www.on-ice.it/onice/onice_view_report.php?type=1&id=21450

La partenza è da un bel borgo solitario, Dalpe. Fa fresco ma la giornata è ottima. La neve è poca nel bosco ma non ci scoraggia. Quando arriviamo in vista delle cascate della Sengia sovrastate dai ripidi pendii del Campo Tencia capisco che le aspettative non saranno disattese!!!





Ci avviciniamo tracciando nella neve intonsa e fino all'ultimo il "passaggio segreto" ovvero il couloir Giovannelli rimane invisibile





Eccolo qua, nascosto da un contrafforte. E' in ottime condizioni, tanto che riusciamo a salirlo senza mettere i ramponi





Uno sguardo avanti






E uno indietro





Usciti dal canale si apre un mondo diverso ma altrettanto meraviglioso. Siamo solo noi e la mancanza di tracce amplifica la sensazione di isolatezza del posto









Spettacolo!!!





Sulla cresta sommitale: Giordi





Il mitico Conte Righetti





Purtroppo non ho foto della discesa, avendo fatto solo filmati. Quindi ci ritroviamo nuovamente al "passaggio segreto", in condizioni eccellenti di supergrip che ci consente una bella sciata








The end! Wink
_________________
www.on-ice.it
- i limiti sono nella tua testa -
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Fabrizio Righetti



Registrato: 13/02/07 16:03
Messaggi: 3763
Residenza: Milano

MessaggioInviato: Mar Feb 12, 2019 7:33 pm    Oggetto: Rispondi citando

Bravo Dome che hai messo giù questo bel report. Così a qualcuno verrà voglia di andarci.
Alla prochaine
Fabrizio
Top
Profilo Invia messaggio privato
Arno



Registrato: 23/11/07 21:04
Messaggi: 970
Residenza: Milano - Sorafurcia

MessaggioInviato: Mar Feb 12, 2019 11:22 pm    Oggetto: Rispondi citando

questa è una di quelle gite che sono da fare, meglio aspettare che nevica di nuovo, sopratutto per la parte nel bosco.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Domonice
Site Admin


Registrato: 08/02/07 23:39
Messaggi: 10658
Residenza: Franciacorta

MessaggioInviato: Mer Feb 13, 2019 7:57 am    Oggetto: Rispondi citando

Fabrizio Righetti ha scritto:
Bravo Dome che hai messo giù questo bel report. Così a qualcuno verrà voglia di andarci.
Alla prochaine
Fabrizio

Fabri mi chiedono quanto c'è per raggiungere quelle meravigliose cascate... dammi ragguagli in ottica di esseri umani zainati non scimuniti Very Happy
_________________
www.on-ice.it
- i limiti sono nella tua testa -
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Fabrizio Righetti



Registrato: 13/02/07 16:03
Messaggi: 3763
Residenza: Milano

MessaggioInviato: Mer Feb 13, 2019 8:09 am    Oggetto: Rispondi citando

Domonice ha scritto:
Fabrizio Righetti ha scritto:
Bravo Dome che hai messo giù questo bel report. Così a qualcuno verrà voglia di andarci.
Alla prochaine
Fabrizio

Fabri mi chiedono quanto c'è per raggiungere quelle meravigliose cascate... dammi ragguagli in ottica di esseri umani zainati non scimuniti Very Happy


Dome la base delle cascate è a 2000 m di quota, sono 800 m di dislivello da Dalpe. Sotto nel bosco vai bene anche a piedi ma sopra ovvio fai più fatica. Direi 2 ore buone. Le salgono anche a Marzo perché sono a N cannato
Top
Profilo Invia messaggio privato
fabiomaz



Registrato: 25/10/07 10:15
Messaggi: 3101
Residenza: Bergamo

MessaggioInviato: Mer Feb 13, 2019 11:17 am    Oggetto: Rispondi citando

Montagna stupenda, con quel passaggio a fianco delle cascate poi!
La sciata sembra molto bella e anche le cascate mettono voglia.

Anche se con quei campi nevosi sopra saranno sicure?

ps: Dome ma ci fa vedere i filmati? (link)
_________________
"TUTTO e' piu' facile delle Orobie" G.Valota
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Domonice
Site Admin


Registrato: 08/02/07 23:39
Messaggi: 10658
Residenza: Franciacorta

MessaggioInviato: Mer Feb 13, 2019 12:03 pm    Oggetto: Rispondi citando

Fabrizio Righetti ha scritto:
Domonice ha scritto:
Fabrizio Righetti ha scritto:
Bravo Dome che hai messo giù questo bel report. Così a qualcuno verrà voglia di andarci.
Alla prochaine
Fabrizio

Fabri mi chiedono quanto c'è per raggiungere quelle meravigliose cascate... dammi ragguagli in ottica di esseri umani zainati non scimuniti Very Happy


Dome la base delle cascate è a 2000 m di quota, sono 800 m di dislivello da Dalpe. Sotto nel bosco vai bene anche a piedi ma sopra ovvio fai più fatica. Direi 2 ore buone. Le salgono anche a Marzo perché sono a N cannato

Azz, vedi... a sensazione ho detto 500 metri. Si penso che 2 ore allora ci vogliano, specialmente se usano gli strumenti di tortura cari al Grigna Laughing
_________________
www.on-ice.it
- i limiti sono nella tua testa -
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Dove siamo andati ! Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi







Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it



utenti collegati