Indice del forum
Road Event wk38 468x60
Home Gallery
Report
Itinerari
AlbumAlbum    FAQFAQ     CercaCerca     GruppiGruppi    RegistratiRegistrati     Lista utentiLista utenti   ProfiloProfilo     Messaggi privatiMessaggi privati     Log inLog in  
Scarpinata tra Devero e Formazza
Vai a 1, 2, 3  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Dove siamo andati !
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Vezz



Registrato: 23/11/08 22:05
Messaggi: 2159
Residenza: Segrate (MI) - 115 m s.l.m.

MessaggioInviato: Lun Ott 24, 2011 8:12 pm    Oggetto: Scarpinata tra Devero e Formazza Rispondi citando

Il finesettimana appena trascorso si prestava a quella che sarebbe stata, molto probabilmente, l'ultima scarpinata della stagione. Dove per scarpinata intendo un lungo giro "esplorativo" alla scoperta di luoghi per me ignoti e di panorami inusuali. L'atmosfera autunnale e il bel tempo previsto consigliavano caldamente di stare fuori a dormire.
La zona prescelta è quella tra l'alpe Devero e la val Formazza: lande che mi han molto ben impressionato scorgendole dall'alto della punta della Rossa solamente tre settimane fa. Rifugi aperti in zona non ce ne sono, così opto per pernottare al bivacco Conti alla passo Minoia. Il giro programmato è piuttosto lungo, lo zaino colmo, la neve caduta nei giorni scorsi e la mancanza di traccia in alcuni punti, rendono il tutto più incerto.



Fortunatamente il socio è strampalato quanto me, o forse semplicemente ignaro di quanto lo aspetta.
Sborsati i 10 euro di ingresso alla piana del Devero, ci incamminiamo verso i piani ed il passo della Rossa con un freddo pungente come unico compagno. Attraversiamo una colorata pietraia, osserviamo dal basso la Rossa; dall'alto le nebbie strabordare verso valle. Uno sottile strato di neve e ghiaccio ricopre i massi, costringendoci a procedere con cautela: ogni passo dev'essere accuratamente posato. Numerose pozze ghiacciate ci accompagnano fino al passo della Rossa, segnalato da una moltitudine di ometti. Il colore della roccia da rossastro si tramuta in un altrettanto bel grigio. Pietre, pietre e ancora pietre. Belle finchè vuoi, ma dopo un po' stufano, specialmente quando sei stanco e, enormi, ti costringono a un continuo su e giù. Con pazienza e tenacia, raggiungiamo la punta di Valdeserta, punto più elevato del nostro giro.
E' tardino e, sebbene il maggior dislivello sia fatto, manca ancora la maggior parte dello sviluppo. Ci fiondiamo quindi per la lunga Valdeserta, non senza esserci messi alla prova su un ripido e precario marciume, comunque preferibile all'alternativa della grossa lamina ghiacciata che occupa per intero l'accesso alla valle. Sfruttiamo le penultime forze rimasteci per tracciare nell'abbondante neve prima e per perdere rapidamente quota poi. Le nebbie vengono a farci visita, o meglio siamo noi a buttarcici dentro. Riusciamo a godere della malinconica bellezza dell'alpe di Valdeserta; il buio ci coglie sulle sponde del vasto lago Devero. La voglia di infilarsi nel sacco a pelo è tanta, ma ancora 3 ore di cammino (e 700 m di dislivello) ci separano dal bivacco Conti. Che fare? Coprirsi, tirar fuori la frontale e.. far girare le gambe ovviamente!
La luna è latitante, le nebbie avvolgenti, la frontale illumina i nostri piedi, la condensa del nostro respiro e poco altro. Fortunatamente la strada è ampia, almeno fino all'alpe Forno, laddove la mulattiera lascia però spazio a un sentiero meno visibile e spesso coperto dalla neve. Che fare? Aguzzare la vista, naturalmente! Oltre alla mulattiera ci abbandona anche la nebbia, lasciando spazio a una fittissima stellata che, però, non abbiamo la forza di apprezzare. Diamo fondo alle ultime energie, avendo davanti agli occhi la sella dove verosimilmente è ubicato il bivacco che, segno dopo segno avviciniamo, o almeno così pare. La traccia è ora assente: la via è unicamente segnalata da grossi bolli che con intuito e con la discreta gittata della frontale riusciamo quasi sempre a scorgere. Fa freddo, il mio corpo sembra non avere più le energie per termoregolarsi e, a questo scopo, i piedi bagnati non aiutano. Ma si procede. Dando fondo anche al sesto senso maturato in anni di frequentazioni alpine, giungiamo finalmente in vista del bivacco, ovvero ci sbattiamo contro: sono le 22 passate ed è ora di lasciarsi avvolgere dal sacco a pelo!


Mi scuso con chi ha avuto la pazienza di leggere il lunghissimo racconto, ma è proporzionato alle dimensioni del percorso e alle sensazioni vissute.

Foto:

Tre delle tante e ben curate casette nel parco Veglia-Devero


Siamo nel regno dei larici che però noi, a malincuore, ci lasciamo alle spalle


Magnifici piani della Rossa


Alle nostre spalle il Cervandone imbiancato


Una scaletta ci deposita sulla pietraia sommitale


La valle è preda delle nebbie


Una prima infida pietraia


Al cospetto della punta della Rossa


Pausa ai bordi di una delle tante pozze gelate


Bellissima la Rossa




In vista del passo della Rossa, fa capolino in lontananza la nostra prima meta


Incrocio pericoloso!


Passo della Rossa


Geisspfadsee


Lago e cime svizzere


Cambia il colore dei massi ma non la loro scivolosità


Un'interminabile sassaia


Passa il tempo ma la cima non arriva maaaai


Eccola!


Punta di Valdeserta o Grosses Schinhorn


Ancora lui, il Finsteraarhorn


Discesa dall'angusta vetta


Sguardo a valle (ci butteremo giù a sinistra)


A metà Valdeserta questo è lo spettacolo che ci si para innanzi


Spunta l'erboso panettone del Sangiatto


La bella e malinconica alpe di Valdeserta


Ingresso nel lariceto


Sulla riva del lago Devero


Tre ore dopo..

raggiungiamo finalmente il bivacco Conti.. e via di sacco a pelo!



Continua...
_________________
Le montagne da lontano paiono azzurre...
...solo avvicinandole puoi scoprire il loro vero colore.

Qualche mia foto


L'ultima modifica di Vezz il Lun Ott 24, 2011 8:34 pm, modificato 5 volte
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
*Barby*



Registrato: 18/05/07 19:32
Messaggi: 1389
Residenza: Bellano

MessaggioInviato: Lun Ott 24, 2011 8:18 pm    Oggetto: Rispondi citando

bel racconto..per caso ho aperto il tuo blog..SPETTACOLO quella foto Wink
_________________
non vi � alcun sentiero verso la felicit�,la felicit� � il sentiero (buddha)
___________
mio sito: www.naturalagomonti.altervista.org !!!

Sito by BARBY E Luca http://www.balconisullealpi.it
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Claudio2169



Registrato: 28/06/09 10:02
Messaggi: 517
Residenza: Casirate d'Adda

MessaggioInviato: Lun Ott 24, 2011 8:39 pm    Oggetto: Rispondi citando

E' inutile che quoto basta guardala una volta sola la foto"ingresso al lariceto" ha qualcosa di veramente speciale.
_________________
www.scenariorobici.it

Dalla cima di una Montagna il sole tramonta sempre dopo e sorge sempre prima......ecco perchè, nella vita, vale sempre la pena di "camminare" in salita !!
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage MSN
grigna



Registrato: 09/02/07 11:21
Messaggi: 8493
Residenza: Mariano Comense (Co)

MessaggioInviato: Lun Ott 24, 2011 8:40 pm    Oggetto: Rispondi citando

Penso di andare anch'io al Devero questo fine settimana....
foto spettacolari!
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
*Barby*



Registrato: 18/05/07 19:32
Messaggi: 1389
Residenza: Bellano

MessaggioInviato: Lun Ott 24, 2011 8:42 pm    Oggetto: Rispondi citando

grigna ha scritto:
Penso di andare anch'io al Devero questo fine settimana....
foto spettacolari!


ci siamo andati Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes
_________________
non vi � alcun sentiero verso la felicit�,la felicit� � il sentiero (buddha)
___________
mio sito: www.naturalagomonti.altervista.org !!!

Sito by BARBY E Luca http://www.balconisullealpi.it
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
grigna



Registrato: 09/02/07 11:21
Messaggi: 8493
Residenza: Mariano Comense (Co)

MessaggioInviato: Lun Ott 24, 2011 8:43 pm    Oggetto: Rispondi citando

*Barby* ha scritto:
grigna ha scritto:
Penso di andare anch'io al Devero questo fine settimana....
foto spettacolari!


ci siamo andati Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes


se tu camminassi ......
parti da 1600 arrivi a 3000.....
invece fai 300 metri di dislivello ed è logico che dalle nebbie non si esce....
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
*Barby*



Registrato: 18/05/07 19:32
Messaggi: 1389
Residenza: Bellano

MessaggioInviato: Lun Ott 24, 2011 8:50 pm    Oggetto: Rispondi citando

grigna ha scritto:
*Barby* ha scritto:
grigna ha scritto:
Penso di andare anch'io al Devero questo fine settimana....
foto spettacolari!


ci siamo andati Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes


se tu camminassi ......
parti da 1600 arrivi a 3000.....
invece fai 300 metri di dislivello ed è logico che dalle nebbie non si esce....


Non rompere..stavolta hai rinunciato anche tu..VABBe' PERDO TEMPO A RSPONDERTI... Mad
Volevi laghetti e colori e bla bla..Non andar in quota..non ti rispondo che è meglio.. Shocked
_________________
non vi � alcun sentiero verso la felicit�,la felicit� � il sentiero (buddha)
___________
mio sito: www.naturalagomonti.altervista.org !!!

Sito by BARBY E Luca http://www.balconisullealpi.it
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
leo



Registrato: 25/02/08 21:43
Messaggi: 6823
Residenza: 3gasio

MessaggioInviato: Lun Ott 24, 2011 8:57 pm    Oggetto: Rispondi citando

Notevole la voglia che hai di espolorare Shocked Shocked Belline le foto Cool
_________________
“quello che facciamo non viene mai compreso, ma sempre e soltanto apprezzato o disprezzato.”
Top
Profilo Invia messaggio privato
Vezz



Registrato: 23/11/08 22:05
Messaggi: 2159
Residenza: Segrate (MI) - 115 m s.l.m.

MessaggioInviato: Lun Ott 24, 2011 8:58 pm    Oggetto: Rispondi citando

*Barby* ha scritto:
bel racconto..per caso ho aperto il tuo blog..SPETTACOLO quella foto Wink


Ah il blog.. mi ero scordato della sua esistenza Rolling Eyes
la foto cambia casualmente ma credeo tu alluda a quella del tuo amato lago... Very Happy
_________________
Le montagne da lontano paiono azzurre...
...solo avvicinandole puoi scoprire il loro vero colore.

Qualche mia foto
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
*Barby*



Registrato: 18/05/07 19:32
Messaggi: 1389
Residenza: Bellano

MessaggioInviato: Lun Ott 24, 2011 8:59 pm    Oggetto: Rispondi citando

Vezz ha scritto:
*Barby* ha scritto:
bel racconto..per caso ho aperto il tuo blog..SPETTACOLO quella foto Wink


Ah il blog.. mi ero scordato della sua esistenza Rolling Eyes
la foto cambia casualmente ma credeo tu alluda a quella del tuo amato lago... Very Happy


No son 200 e qualcosa..allora è il sito Very Happy
_________________
non vi � alcun sentiero verso la felicit�,la felicit� � il sentiero (buddha)
___________
mio sito: www.naturalagomonti.altervista.org !!!

Sito by BARBY E Luca http://www.balconisullealpi.it
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Vezz



Registrato: 23/11/08 22:05
Messaggi: 2159
Residenza: Segrate (MI) - 115 m s.l.m.

MessaggioInviato: Lun Ott 24, 2011 9:01 pm    Oggetto: Rispondi citando

Claudio2169 ha scritto:
E' inutile che quoto basta guardala una volta sola la foto"ingresso al lariceto" ha qualcosa di veramente speciale.


Grazie Claudio. Quella foto l'ho fatta nella nebbia al crepuscolo, quando stavo già per mettere via la macchina fotografica. L'essere andato troppo su e l'esserci attardati ha fatto sì che mi perdessi i colori dell'autunno in basso.
Con gli ultimi venti minuti di luce e con quella foto ho messo una mezza pezza. Nemmeno il giorno dopo ho tirato fuori un granchè tra i larici.

Speriamo che il meteo (e il lavoto) permettano di fare un giretto più in basso nei prossimi giorni.
_________________
Le montagne da lontano paiono azzurre...
...solo avvicinandole puoi scoprire il loro vero colore.

Qualche mia foto
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Vezz



Registrato: 23/11/08 22:05
Messaggi: 2159
Residenza: Segrate (MI) - 115 m s.l.m.

MessaggioInviato: Lun Ott 24, 2011 9:04 pm    Oggetto: Rispondi citando

grigna ha scritto:
Penso di andare anch'io al Devero questo fine settimana....
foto spettacolari!


I colori intorno al lago erano incredibili. Purtroppo non ci sono arrivato negli orari giusti e non sono riuscito a fare grandi scatti, complice il controsole (anche se fortunatamente la domenica la nebbia s'è dissolta nel pomeriggio).
Aver la voglia di tornarci sarebbe da infilarsi in val Buscagna. Stavolta ha vinto il desiderio di ravanare in quota..
_________________
Le montagne da lontano paiono azzurre...
...solo avvicinandole puoi scoprire il loro vero colore.

Qualche mia foto
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Vezz



Registrato: 23/11/08 22:05
Messaggi: 2159
Residenza: Segrate (MI) - 115 m s.l.m.

MessaggioInviato: Lun Ott 24, 2011 9:05 pm    Oggetto: Rispondi citando

leo ha scritto:
Notevole la voglia che hai di espolorare Shocked Shocked Belline le foto Cool


Finchè ne ho la possibilità.. quando non ce la farò più mi rifugerò in Grigna.. Shocked

Sono solo a un centesimo dei posti in cui vorrei andare a metterci il naso. Very Happy
Molti però son lontani. Crying or Very sad
Ci vorrebbe un finanziatore. Laughing
_________________
Le montagne da lontano paiono azzurre...
...solo avvicinandole puoi scoprire il loro vero colore.

Qualche mia foto
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
gerva



Registrato: 25/03/09 22:24
Messaggi: 14
Residenza: ranica (bg)

MessaggioInviato: Lun Ott 24, 2011 9:18 pm    Oggetto: Rispondi citando

Belle foto bello anche il giro conosco bene quelle montagne sono le mie preferite.
Ciao Giovanni
_________________
gerva
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Vezz



Registrato: 23/11/08 22:05
Messaggi: 2159
Residenza: Segrate (MI) - 115 m s.l.m.

MessaggioInviato: Lun Ott 24, 2011 9:25 pm    Oggetto: Rispondi citando

Grazie Giovanni. Hai buon gusto!
_________________
Le montagne da lontano paiono azzurre...
...solo avvicinandole puoi scoprire il loro vero colore.

Qualche mia foto
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Dove siamo andati ! Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a 1, 2, 3  Successivo
Pagina 1 di 3

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi







Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it



utenti collegati