Indice del forum
Road Event wk38 468x60
Home Gallery
Report
Itinerari
AlbumAlbum    FAQFAQ     CercaCerca     GruppiGruppi    RegistratiRegistrati     Lista utentiLista utenti   ProfiloProfilo     Messaggi privatiMessaggi privati     Log inLog in  
Un viaggio a 4000: ARMAND-CHARLET
Vai a 1, 2, 3  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Dove siamo andati !
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Franz
Event manager


Registrato: 13/02/07 00:33
Messaggi: 9722
Residenza: Berg...scia...Verona

MessaggioInviato: Mer Giu 29, 2011 8:34 am    Oggetto: Un viaggio a 4000: ARMAND-CHARLET Rispondi citando

Colle ARMAND CHARLET, 3998m, Couloir NE (1000m/IV/4/TD)
&
Grande ROCHEUSE, 4102m
Armand Charlet fut le plus grand guide de sa génération. Natif d'Argentière (1900), il vouait un véritable culte à l'aiguille Verte, qui domine le village, au point de la gravir 100 fois exactement dans sa vie, et d'y ouvrir un grand nombre d'itinéraires nouveaux.

Due mesi fa, con Mara, quando poi salimmo il Couturier, l’assaggio della crepaccia terminale del couloir NE del Colle Armand Charlet ci aveva lasciato un po’ di amaro in bocca. Come ogni conto in sospeso, aspettavamo solo di poterlo chiudere. La funivia apre settimana prossima ma la cosa non ci ferma: sarà una salita by fair means . Sono più di 5 ore di salita, ma la voglia è tanta. Quando vediamo di nuovo la crepaccia rimaniamo un po’ delusi: la neve nuova aveva per un periodo migliorato la situazione, ma è già tornata delicata. Dall’invernale del Rifugio d’Argentière studiamo e speriamo nell’indomani. Siamo in una quindicina, ma solo noi diretti su quel versante. La notte dopo un po’ di giustificata indecisione e tentativi riusciamo a superare la crepaccia (solitamente di agghiacciante neve pressata) e tramite le rocce a lato entrare, dopo del bel misto, nel couloir vero e proprio. Cominciano qui 300 metri di ghiaccio “commovente”: una stagione di cascate trova qui la sua apoteosi. Giunti a 3500 al bivio per la parte superiore, il sole comincia a scaldare la neve in alto e delle scariche ci consigliano le migliori linee di salita: infatti i versanti che tornano in ombra già al mattino presto sono ottimi e si trovano anche linee poco esposte alla caduta dall’alto. Dopo un centinaio di metri di misto, comincia la parete nella parete: un pendio a 60 gradi costante, di 400m, ma in ottime condizioni: entra solo la punta del piede. Al Colle Armand Charlet tanta emozione. Affrontiamo le rocce sporche dell’ Aiguille du Jardin e, dopo 2h di tentativi, finalmente scoviamo un passaggio per la vetta. Ma siccome il nostro non è un alpinismo da “metti la X”, consideriamo che un ritorno con più calma sarà altrettanto di soddisfazione (magari per l’Arete). Quindi lanciamo una doppia (che fatalità si incastra, ne perdo 3 metri ;-( …era destino non temporeggiare) e attraversato il Colle proseguiamo per l’affilata cresta della Grande Rocheuse, 4102 m per giungere al Colle della Verte e scendere dal couloir Whymper con le ormai “familiari” doppie Smile. L’indomani al Rifugio Couvercle somatizzare questa gita “a freddo” dà la forza di sognare nuove mete: e meno male che ne lasciamo ancora qualcuna inconclusa…così che sia una continua “ascesa”. Come al solito la mia super socia è all’altezza di ogni sfida e nuova avventura.
Un pensiero particolare, infine, alla suddetta guida Armand Charlet che appunto sali 100 volte la Verte e apri numerosi itinerari nuovi, tra cui questo nel 1932 (!!!!) e a Karl Blodig, il primo grande collezionista di 4000, che appena la Jardin fu aggiunta alla lista ufficilae, venne da solo, salì il couloir e pure lo discese alla veneranda età di 74 anni!!!!

Ma ecco le foto:

Il maestoso glacier d’Argentière cade letteralmente a valle

Nonostante le ottime previsioni, sabato le vette più alte sono nella bufera. La Verte.

Dopo ore di cammino si apre a noi la valle d’Argentière: è sempre uno spettacolo.

La ingaggiosa crepaccia terminale e il passaggio chiave. Domani si vedrà…

Buona notte…

Buon giorno...

Il misto sopra la crepaccia

Viene chiaro rapidamente

Dentro le goulottes con ghiaccio commovente

Già bei alti

Slurp: una stagione di ghiaccio qui trova la sua apoteosi!

Spettacolare!


Il sole si alza in fretta

Misto suggestivo

Scenari magici

Scegliamo le linee meno esposte e lontano dalle possibili linee di caduta di massi.

E temporeggiamo per sfruttare le zone in ombra

Gli ultimi 500metri sono una parete nella parete: condizioni ottimali

In vista del colle.

Ancora del misto divertente

Suggestioni in quota: in lontananza il Vallese

Il famoso colle Armand Charlet di solito ghiacciato, ora in condizioni ottime

Sul lato opposto si apre il Bianco

Misto sulla Jardin

Ma è ora di proseguire all’estetica Grand Rocheuse, ‘che la discesa è ancora lunga…

L’indomani dal Couvercle c’è anche il tempo di sognare nuove mete…

…ma intanto mangiamoci sopra Wink

_________________
-Per me i fotoreports di Franz sono come i giornalini pornografici: non leggo il testo, guardo solo le foto. Quindi Franz, continua a postare i tuoi reports che altrimenti mi tocca riabbonarmi a "Le Ore" (un forumista di OTT)


L'ultima modifica di Franz il Mer Giu 29, 2011 9:17 am, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
mame



Registrato: 08/03/07 12:05
Messaggi: 665
Residenza: Dintorni di Lecco

MessaggioInviato: Mer Giu 29, 2011 9:06 am    Oggetto: Rispondi citando

Porca miseria, da questo pc le tue foto non le vedo (e a casa poi o non ho voglia di attacarmi al pc o mi dimentico).

Mi immagino che spettacolo !!!

Chapeau!!!

Ciao
_________________
http://www.flickr.com/photos/mame1964/collections/
Top
Profilo Invia messaggio privato
LorenzOrobico



Registrato: 08/02/07 23:23
Messaggi: 9151
Residenza: Trescùr (BG)

MessaggioInviato: Mer Giu 29, 2011 9:12 am    Oggetto: Rispondi citando

W O W
_________________
Ascolta e dimentica, vedi e ricorda, fai e capisci.
Visita il mio blog
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
Ares88



Registrato: 13/02/07 23:34
Messaggi: 1793
Residenza: Verdello (bg)

MessaggioInviato: Mer Giu 29, 2011 9:27 am    Oggetto: Rispondi citando

wow...punti alla cresta des Hirondelles alla Walker?? gran bella come salita...anche la vostra spettacolare!
_________________
----la vera gioia � austera
Top
Profilo Invia messaggio privato
FREEZER



Registrato: 09/10/09 10:49
Messaggi: 434

MessaggioInviato: Mer Giu 29, 2011 9:58 am    Oggetto: Rispondi citando

magiche foto come sempre salita spettacolare della ormai consolidata cordata mara-franz
ormai di un livello magico......

ah il culo franziano si vede pure qui.......
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
fabiomaz



Registrato: 25/10/07 10:15
Messaggi: 3091
Residenza: Bergamo

MessaggioInviato: Mer Giu 29, 2011 10:18 am    Oggetto: Rispondi citando

Questo me lo hai fatto aspettare...fin da quando lunedì mi hanno letto il tuo messaggio con la sequenza incalzante dei numeri.

Meraviglioso tutto...l'ambiente, le difficoltà, il racconto.
Per una volta anche le tue fotografie mi sono sembrate non abbastanza.
Incredibile.. Shocked

Chapeau!
_________________
"TUTTO e' piu' facile delle Orobie" G.Valota
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
rediquadri



Registrato: 29/08/10 09:53
Messaggi: 3001
Residenza: Vipiteno/Sterzing (BZ)

MessaggioInviato: Mer Giu 29, 2011 10:22 am    Oggetto: Rispondi citando

Spettacolo! Grandissimi complimenti e ammirazione! Wink
_________________
"Go hard or go home" (Jake la Furia)
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Harnust



Registrato: 24/01/08 16:12
Messaggi: 737
Residenza: Bassano del Grappa

MessaggioInviato: Mer Giu 29, 2011 10:26 am    Oggetto: Rispondi citando

Ah, ecco!
Mi pareva strano che lunedì e martedì fossero passati senza "un qualche" report... Laughing Laughing Laughing
Stavo quasi in pensiero....

Complimentoni!
_________________
---------------------------------------------------------
da soli si va piu' veloci, insieme si va piu' lontano...
Top
Profilo Invia messaggio privato
mtt_87



Registrato: 12/05/09 11:02
Messaggi: 470
Residenza: Albino (BG)

MessaggioInviato: Mer Giu 29, 2011 10:49 am    Oggetto: Rispondi citando

BRAVISSIMISSIMISSIMISSIMI

Che posti....
_________________
MARIO MERELLI � sempre con noi
Top
Profilo Invia messaggio privato
robyrovelli



Registrato: 18/07/07 19:44
Messaggi: 123

MessaggioInviato: Mer Giu 29, 2011 10:57 am    Oggetto: Rispondi citando

"Val più un amico o un 4000?"
e per la seconda volta... (la prima, l'anno scorso, non avete avuto la pazienza di aspettarmi 2 ore al casello)
...vi ringrazio!
Top
Profilo Invia messaggio privato
mtt_87



Registrato: 12/05/09 11:02
Messaggi: 470
Residenza: Albino (BG)

MessaggioInviato: Mer Giu 29, 2011 10:57 am    Oggetto: Rispondi citando

Ares88 ha scritto:
wow...punti alla cresta des Hirondelles alla Walker?? gran bella come salita...anche la vostra spettacolare!



URL=http://imageshack.us/photo/my-images/26/88292.jpg/][/URL]

Uploaded with ImageShack.us

A me sembra più la 2...se l'idea fosse quella di salire quel megapaurosoripido nevaio Shocked Shocked

1) Hirondelles ridge (Chenoz/Gaia/Matteoda/Rey/Rivelli/Ravetti, 1927, D+/TD-, VI, 750m)

2) “Le Linceul” - (The Shroud) (Flematti/Desmaison, 1968, TD+, IV/4, 750m to the Hirondelles ridge, 1100 to the Walker)

3) “Magic Line” (Profit/Radigue, 1983,ED 3/4, VI/6, 1100m.)

4) “Gousseault” (Bertone/Claret/Desmaison, 1973, ED3, VI, A2 or M5, 1200m.)

5) “Rolling Stones” (KutilProchaska/Slechta/Svejda, 1979, 1,100m, ED3, 6b/A3, 80°)

6) Gabarrou "Direttissima" (Bouvard/Gabarrou, 1986, ED3/4, 6c-7a, A1/A2, 1200m.)

7)“No Siesta” (Glejdura/Porvaznik, 1986, ED3, 90°, 6b and A2,M6 if free,1000m)

8 )“Manitua” (Sveticic, 1991, ED2, 70º, 6c, A2/A3,1000m.)

9) The original left side start of the classic Croz Spur line

(pic courtesy of www.radiovalledaosta.it)
_________________
MARIO MERELLI � sempre con noi
Top
Profilo Invia messaggio privato
Franz
Event manager


Registrato: 13/02/07 00:33
Messaggi: 9722
Residenza: Berg...scia...Verona

MessaggioInviato: Mer Giu 29, 2011 11:23 am    Oggetto: Rispondi citando

robyrovelli ha scritto:
"Val più un amico o un 4000?"
e per la seconda volta... (la prima, l'anno scorso, non avete avuto la pazienza di aspettarmi 2 ore al casello)
...vi ringrazio!

Ullalah!
Rimango basito di fronte a questa tua uscita (soprattutto non privata, ma pubblica!)
Mi ricordi tanto Roby Magno del Club con la Diable anni fa... E pensare che allora dicevi di lui...

Una stagione intera invernale di ghiaccio non ti fai sentire.
Poi mandi una mail il 27 aprile (APRILE) che dice:
"Per poterci organizzare per la montagna ecco le date in cui sono già impegnato:"
Poi ti chiamo e hai il cell spento. E' vero fai un lavoro dove l'hai spesso spento e sei spesso in trasferta. Ti mando messaggi e non rispondi....
Ora scusa se non mi ricordo i tuoi impegni...ma come ti ho sempre detto...se mi chiami....io da qualche parte vado!
Ti sei infortunato alla spalla...e ahimè hai fatto poco. Anche quello purtroppo è un deterrente. Io e Mara parliamo di te ogni volta. Ti abbiam chiamato e chiesto come andavano i progressi...
Ma anche il tuo approccio dovrebbe essere diverso.
Mi spiace. L'amicizia non si misura in numero di 4000 fatti assieme...ma in un legame che va oltre...!!!!! Rolling Eyes
Settimana prossima probabilmente la crepaccia dell'A-C non si passa più...ma ci sono altri spunti di amicizia per andare avanti...

PS: l'anno scorso alla Brouillard è stata una questione logistica ovvia. Non puoi chiedere di partire all'1 (AM) da casa per una salita del genere di 3 giorni. Era impossibile altrimenti... Ma perchè NOI non abbiamo il tuo fisico. E poi eri il benvenuto. Ti avevam detto di venire ugualmente. E sai che con gli Eccles così pieni saremmo dovuti tornare indietro!!! Non tirar ancora in ballo l'amicizia.

PPS: ma poi a te dell'Armand-Charlet non interessava...
Non l'hai curato e sognato come noi.
A te interessava la Jardin che ti manca...e non la G.Rocheuse!
Siccome non l'abbiam fatta...Hai preso un granchio!!!! Laughing Laughing Laughing
Quindi amici come prima Twisted Evil Evil or Very Mad Rolling Eyes Crying or Very sad ? Forse...visto il tuo approccio...e la tua voglia di ripicca...da addirittura un anno...
Proprio vero che l'alpinismo genera mostri...
Rilassati Laughing
mtt_87 ha scritto:
A me sembra più la 2...se l'idea fosse quella di salire quel megapaurosoripido nevaio Shocked Shocked
...
2) “Le Linceul” - (The Shroud) (Flematti/Desmaison, 1968, TD+, IV/4, 750m to the Hirondelles ridge, 1100 to the Walker)

Embarassed Rolling Eyes Wink
_________________
-Per me i fotoreports di Franz sono come i giornalini pornografici: non leggo il testo, guardo solo le foto. Quindi Franz, continua a postare i tuoi reports che altrimenti mi tocca riabbonarmi a "Le Ore" (un forumista di OTT)


L'ultima modifica di Franz il Mer Giu 29, 2011 12:00 pm, modificato 5 volte
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
corvo nero



Registrato: 28/03/08 20:27
Messaggi: 2293
Residenza: casanoov

MessaggioInviato: Mer Giu 29, 2011 11:24 am    Oggetto: Rispondi citando

EMBè STO WE PASSATO, FRA VOI E IL RIGHETTI è STATO UN BEL VEDERE... COMPLIMENTI FRANZ & MARA Wink
_________________
non serve aver paura di volare
Top
Profilo Invia messaggio privato
darioalpago



Registrato: 24/05/10 23:00
Messaggi: 461
Residenza: Crema (CR)

MessaggioInviato: Mer Giu 29, 2011 11:46 am    Oggetto: Rispondi citando

semplicemente meraviglioso.. .grazie davvero per tutto questo..
_________________
La montagna � maestra di vita...nel suo abbraccio scopro tutta la sua bellezza..la verit��.
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
calimero



Registrato: 06/10/09 15:27
Messaggi: 1242
Residenza: colle brianza

MessaggioInviato: Mer Giu 29, 2011 11:55 am    Oggetto: Rispondi citando

Bravo Franz, inutili i soliti complimenti, ogni tuo report è un compendio di emozioni e di grande alpinismo, è un piacere ammirare le immagini che riesci a scattare su pendenze di 80°, roba da "chiodi " .. Cool Laughing

Certo che la cordata con la tua socia Mara ormai sta mettendo in fila una serie di salite da paura, ormai siete un classico.... Cool Cool

Complimenti !
_________________
calimero
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Dove siamo andati ! Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a 1, 2, 3  Successivo
Pagina 1 di 3

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi







Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it



utenti collegati