Home Gallery
Reports
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Mountain Bike
Archivio
Itinerari
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Fenio...menali
Forum
Ricerca
   Monte BREVA o Piz la STRETTA 3104mt Anello Passi del Bernina e Forcola di Livigno (VIDEO), 26/06/2022
Inserisci report
Onicer  MONTAGNAVERA
Regione  Svizzera
Partenza  Parcheggio Passo Bernina Sud  (2150 m)
Quota massima  3104 m
Dislivello  1500 m
Sviluppo  35 km
Tipologia  AM - All Mountain
Difficoltà  IV / S3+ ( S4+ )
Itinerari collegati  nessuno
Condizioni Salita  Eccellenti
Condizioni Discesa  Ottime
Valutazione itinerario  Ottimo
Commento Bellissimo TOUR ad Anello con stupenda cima oltre i Tremila metri tra il Passo del Bernina adatto a MC Medi ciclisti nella Val da Fain andata e ritorno comprese EBIKE, solo a ciclisti molto esperti dai 2600m circa a salire

Visto un sabato sera di festeggiamenti la Domenica parto solo, inizialmente penso a qualcosa verso i Forni, ma poi viste le poche energie (dopo cene e cenette fai fatica a spararti i duemila metri del Blinnenhorn) ed il pieno della macchina da fare, perchè non tornare a completare questo stupendo giro in solitutdine interrotto nelle riprese Video per via di un guasto all'attrezzatura fotografica. Non è per narcisismo che devo portare a casa il filmato, anche perchè prediligo filmare gli altri, ma dopo due giornate spettacolari a cavallo tra i gruppi Bernina ed ortles-Cevedale, chi ci torna più che ci sono altre centinaia di montagne che aspettano di essere immortalate.

Così dopo il giro ad Anello Passo del Bernina - Val da Fain e fondovalle della Forcola di Livigno che descrivo sotto, questa volta decido di partire direttamente dalla Forcola, ma alla fine dei conti, molto più spettacolare e redditizio il giro precedente, salvo gli ultimi 100m di discesa sul passo della Forcola che sono veramente emozionanti a picco sul passo(finale del Video e foto 2) tra l'altro il sentiero che dalla Colma porta al passo della Forcola non è poi così facile come ho letto e presenta diversi punti dove è proibito cadere anche se lo si percorre a piedi.

Per il giro ad Anello, trovo un parcheggio poco sopra la Dogana Svizzera della Forcola e risalgo il Bernina fino al Passo, lo riscendo sul versante Engadinese fino alla stazione a Valle del Diavolezza dove parcheggiai la prima volta circa 30 anni fa proprio per fare La Val da Fain che trovi subito a destra. Questa ti accoglie subito con distese di fiori, fiumi, cascate, laghetti e vista sui ghiacciai, è veramente spettacolare oltre ad avere un ottimo fondo e pendenze limitate ed è ciclabile al 95% in salita e totalmente in discesa. Arrivato alla Colma a 2460mt punto a sinistra per i Somp I Crap Neir che scopro in cima essere la mia meta e che raggiungo a spinta, limitate pedalate e superando una balza di circa 3 metri ma non impossibile.
Panorama fantastico a 360° dal Gruppo del Bernina alle Alpi austriache, poco commentata per via del Vento.
Discesa abbastanza ciclabile fino ai 2500mt della Colma salvo il tratto 3000-2850mt circa, poi comunque esige spesso la tecnica del NOSE PRESS (saltino del posteriore) che purtoppo mi viene meglio sul lato sinistro.
Arrivato alla Colma decido per la diretta sulla strada della Forcola al Parcheggio 9 molto impegnativa per via dei gradini ed abbastanza esposta. Poi ritorno tutto asfalto salendo la Forcola , e scendendo verso la Dogana Svizzera, qui se si mollano i freni si raggiungono velocità pericolose. Poi risalita a prendere l'Auto, poi dal Video si capisce meglio tutto

Periodo Ideale in genere da fine giugno fino alle nevicate autunnali
Non mi ricordo di fontane sul tragitto
mi sono rifornito alla Forcola
Ottima (Svizzera) la segnaletica

RIEPILOGO CICLABILITA' con front non assistita
SALITA
2000-2450 Bernina Sout val da Fain 95% pendenza limitata
2450-3104 vetta 20% il resto spinta e poco spallaggio

DISCESA
3104-2950 95%
2950-2750 50%
2750-2450 80%
2450-2100 60% (Forcola)
2450-2000 100%(BerninaSout)


FOTO
1) NOSE PRESS per divertirsi tra i 2800 ed i 2500mt
2) SOPRA IL PASSO DELLA FORCOLA DI LIVIGNO
3) PIANTINA PRIMO GIRO

VIDEO: è tutto autofilmato così ho calcolato circa altri 500m di dislivello, le immagini di salita e prima parte di discesa sono quasi tutte di 15 giorni prima, la seconda parte della discesa è di domenica 26 giugno

Report visto  506 volte
Immagini             

[ Clicca sulla foto per ingrandire ]
Fotoreport  Clicca qui per andare al foto-report