Home Gallery
Reports
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Mountain Bike
Archivio
Itinerari
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Fenio...menali
Forum
Ricerca
   Weisshorn, dalla cresta Est, 05/09/2021
Inserisci report
Onicer  Fedora   
Regione  Svizzera
Partenza  Randa (Mattertal, valle di Zermatt)  (1400 m)
Quota attacco  3900 m
Quota arrivo  4506 m
Dislivello della via  600 m
Difficoltà  AD ( pendenza 45° / III in roccia )
Esposizione in salita Est
Rifugio di appoggio  Weisshornhutte
Attrezzatura consigliata  Corda da 50m, qualche friend medio-piccolo, cordini, piccozza, ramponi,
Itinerari collegati  Weisshorn (4506m), dalla cresta Est
Rischio valanghe  1 - Debole
Condizioni  Buone
Valutazione itinerario  Eccezionale
Commento Che dire di questa montagna, forse il 4000 esteticamente pių bello delle Alpi, sognato da anni e finalmente avveratosi proprio a un anno esatto esatto di distanza dalla brutta caduta sull'Ambiez e a pochi giorni dal mio compleanno. Non potevo chiedere di pių.
L'emozione č ancora tanta... Essere soli su una montagna del genere ... č una cosa indescrivibile.
Condizioni non assolutamente facili per via del verglass creato dalla pioggia della sera prima e, sopra i 3900m anche 2 dita di neve sulle rocce che ci hanno rallentato parecchio, che insieme a quasi mezzora persa all'inizio al buio, non trovando il giusto sentiero, ci han fatto impiegare 7h e 30 dal rifugio (5h e 15' dalla vetta al rifugio). Per non parlare degli ultimi 500m, con 10-20 cm di neve nuova, tutti da battere! L'arrampicata richiede sempre costante attenzione, con tanti tratti esposti ed aerei, soprattutto al ritorno quando si č anche stanchi e spesso si disarrampica. Fare una gita del genere dopo un mese di zero montagna e zero salite mi ha davvero molto provata, ma una gioia cosė in vetta e gli occhi lucidi non mi capitano spesso... Pensare che abbiamo trovato posto al rifugio (davvero carino, ben gestito da 2 signore non pių giovanissime veramente gentili e con una cena e colazione veramente ottime!) solo all'ultimo minuto, proprio venerdė mattina!
Un grazie sincero al socio Andrea per avermi accompagnata in questo VIAGGIO e soprattutto per la pazienza avuta in discesa ad aspettarmi! 3200m di discesa sono stati davvero tanti! Ma oggi ci siamo sentiti GRANDI anche noi...
FOTO 1-2: Uno dei tantissimi tratti aerei ed esposti della cresta.
FOTO 3: Primo tratto della cresta nevosa.
Report visto  1169 volte
Immagini             

[ Clicca sulla foto per ingrandire ]
Fotoreport  Clicca qui per andare al foto-report