Home Gallery
Reports
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Mountain Bike
Archivio
Itinerari
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Fenio...menali
Forum
Ricerca
   Grignetta (2184 m) - cresta Sinigaglia invernale , 14/01/2018
Inserisci report
Onicer  fabio0799   
Regione  Lombardia
Partenza  Piani Resinelli   (1277 m)
Quota attacco  1400 m
Quota arrivo  2177 m
Dislivello della via  800 m
Difficoltà  PD ( pendenza 40° / II in roccia )
Esposizione in salita Sud-Est
Rifugio di appoggio  Rifugio Porta - Rifugio Soldanella
Attrezzatura consigliata  Normale attrezzatura per alpinismo invernale
Itinerari collegati  nessuno
Rischio valanghe  1 - Debole
Condizioni  Discrete
Valutazione itinerario  Ottimo
Commento La cresta Sinigaglia è una cresta escursionistica in veste estiva ma che d'inverno si presenta come una vera e propria cresta alpinistica.

Partenza dai Piani Resinelli in direzione del canalone Porta, che attraversiamo per attaccare i pendii innevati della Grignetta. A 1600 m veniamo avvolti dalla nebbia che rende complicata la salita. Traversiamo fino a raggiungere un canale adiacente ai Magnaghi che risaliamo per la sua interezza (40°) fino a sbucare in cresta a 1900 m. Dopo un tratto di cresta arriviamo al tratto attrezzato del Passo del Gatto (2050 m), che superiamo velocemente grazie alla neve abbondante che facilita il passaggio. Superato il canalino sulla destra, proseguiamo in cresta fino ad uscire dalla nebbia a 2100 m. Ora con l'ultima serie di saliscendi attrezzati resi complicati dal ghiaccio, giungiamo in vetta a 2184 m. Infine discendiamo dalla cresta Cermenati per ritornare ai Piani Resinelli.

Condizioni discrete per la neve abbondante e la cresta non tracciata, nonché per la persistente nebbia che ci ha accompagnato per buona parte della salita.
Report visto  2322 volte
Immagini             

[ Nessuna immagine disponibile ]
Fotoreport  Clicca qui per andare al foto-report