Home Gallery
Reports
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Mountain Bike
Archivio
Itinerari
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Fenio...menali
Forum
Ricerca
   Monte Madonnino, parete nord-est, 07/01/2017
Inserisci report
Onicer  Domonice   
Regione  Lombardia
Partenza  Ripa di Gromo  (850 m)
Quota attacco  2100 m
Quota arrivo  2502 m
Dislivello della via  400 m
Difficoltà  AD ( pendenza 70° )
Esposizione in salita Nord-Est
Rifugio di appoggio  //
Attrezzatura consigliata  Normale da ghiaccio
Itinerari collegati  nessuno
Rischio valanghe  1 - Debole
Condizioni  Eccellenti
Valutazione itinerario  Buono
Commento Non avendo voglia di andare a pestare tracce e magari trovare gente andiamo a mettere il muso su questo bel versante assolato, cosa che, viste le temperature molto rigide, di per se ha gi un senso. La via evidente, logica e interessante. Tutta la prima parte facile, eccetto alcuni brevi tratti di misto facile, fino ad un centinaio di metri dalla cima quando ci si insinua in una goulotte a ridosso delle rocce con ghiaccio memorabile e pendenze interessanti. Uscita a pochi metri dalla cresta sommitale. Visto che ne abbiamo ancora scendiamo il classico canale nord e risaliamo la seconda volta in vetta dal canale parallelo incuneato tra le pareti rocciose che presenta un passo di III (chiodo alla base) che si supera bene incastrando le picche. Poco sopra un breve passo di misto facile in traverso e uscita ripida sulla cornice sommitale. In discesa abbiamo percorso tutta la Costa d'Agnone andando poi a naso con l'aiuto del GPS fino a perderci dentro un bosco che ripido ci ha riportato a delle baite dove, con la dritta di un local abbiamo rintracciato un sentierino che ci ha riportato a Ripa. Il giro cos fatto supera i 2000 metri di dislivello. Con Marcello
Foto:
1) il versante nord-est del Madonnino
2) nella goulotte finale con ghiaccio commovente
3) missione compiuta, si torna a valle.
Report visto  2126 volte
Immagini             

[ Clicca sulla foto per ingrandire ]
Fotoreport  Clicca qui per andare al foto-report