Home Gallery
Reports
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Mountain Bike
Archivio
Itinerari
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Fenio...menali
Forum
Ricerca
   Corno di Baione e Cima Mengol, 26/12/2016
Inserisci report
Onicer  Domonice   
Regione  Lombardia
Partenza  Rif. Bagozza (Schilpario)  (1600 m)
Quota attacco  2000 m
Quota arrivo  2421 m
Dislivello della via  500 m
Difficoltà  AD- ( pendenza 70° / II in roccia )
Esposizione in salita Nord-Ovest
Rifugio di appoggio  Bagozza (aperto)
Attrezzatura consigliata  Piccozza e ramponi
Itinerari collegati  nessuno
Rischio valanghe  1 - Debole
Condizioni  Eccellenti
Valutazione itinerario  Ottimo
Commento E' sempre una gita bellissima, breve e intensa in ambiente dolomitico. Anche oggi nessuno sull'itinerario, probabilmente storia diversa sull'altro versante. Siamo partiti dall'auto alle 11 a causa di impegni al mattino e rapidi abbiamo percorso il ghiaione di accesso al canalone. La neve si trova a 2000 metri, subito da ramponare. Neve marmorea su tutta la salita, tanto da far soffrire i piedi con le pedule semirigide ramponate. In alto decidiamo di andare a vedere il canale di destra (http://www.on-ice.it/onice/onice_view_itinerario.php?type=1&id=340) che non abbiamo mai salito. Con una sola piccozza e in queste condizioni risulta impegnativa l'uscita (70-II) ma con calma usciamo sulla cresta, al sole. Saliamo in cima e traversiamo al Mengol per discendere all'omonimo canale. Qui sono evidenti i segni degli innumerevoli passaggi di questo periodo. Tralasciamo il primo canalino ipertracciato per andare allo sbocco del canalone vero e proprio. Discesa con attenzione nel canalone e ritorno all'auto alle 15:45 in perfetto orario. Con Fabio
Foto
1) verso il canalone
2) tratto chiave
3) dal corno il restante tratto di cresta fino al Mengol. In basso a sinistra il colletto da raggiungere per la discesa
Report visto  2125 volte
Immagini             

[ Clicca sulla foto per ingrandire ]
Fotoreport