Home Gallery
Reports
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Mountain Bike
Archivio
Itinerari
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Fenio...menali
Forum
Ricerca
   Nadelgrat, 09/09/2007
Inserisci report
Onicer  Domonice   
Regione  Svizzera
Partenza  Gasenried  (1660 m)
Quota attacco  3303 m
Quota arrivo  4251 m
Dislivello della via  1200 m
Difficoltà  AD ( pendenza 45┬░ / III in roccia )
Esposizione in salita Varia
Rifugio di appoggio  Bordierhutte
Attrezzatura consigliata  NDA, casco, corda da 30m sufficiente, qualche cordino dadi e friend (pochi) per conserva protetta
Itinerari collegati  Nadelhorn, per la Nadelgrat (4327m), dal Galenjoch
Rischio valanghe  1 - Debole
Condizioni  Ottime
Valutazione itinerario  Ottimo
Commento Bellissima cavalcata di cresta, dal lungo approccio sia per il rifugio (molto carino, gestori ospitali, poco frequentato) che per il Galenjoch, punto di partenza della cresta-spallone che porta al Chili-Dirruhorn, senza grosse difficoltÓ (da percorrere slegati), a 3859 m. Da qui inizia una lunghissima cresta, mai difficile con qualche tratto delicato e interessante su tutti i tipi di terreno, con vari saliscendi sempre sul filo (oltre) i 4000 metri di quota. Necessaria quindi ottima confidenza col terreno e attitudine alla quota. Siamo arrivati dopo 10ore e 10minuti dalla partenza allo Stecknadelhorn e da li in breve alla via normale di salita al Nadelhorn a quota 4230m che abbiamo preferito non raggiungere per fattori contingenti. Discesa sul ghiacciaio in ottime condizioni, un po' contorta nella fase finale su ghiaccio e ponti, quindi volata finale (nel vero senso della parola) dal rifugio all'auto, che raggiungiamo dopo 16h e 15' dalla partenza. Giornata spettacolare, da soli, immersi in ambiente stupendo. Con Robyrovelli,Franz,Gian54 e Lorenz71.
Report visto  2129 volte
Immagini             

[ Nessuna immagine disponibile ]
Fotoreport  Clicca qui per andare al foto-report