Home Gallery
Reports
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Mountain Bike
Archivio
Itinerari
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Fenio...menali
Forum
Ricerca
   VAL CLAREA-PILONE CENTRALE-LA VIA PERFETTA, 25/04/2024
Inserisci report
Onicer  garaca   
Regione  Piemonte
Partenza  Val Clarea (1000m)
Quota attacco  1190 m
Quota arrivo  1340 m
Dislivello  150 m
Difficoltà  TD- / 6a+ ( 6a obbl. )
Esposizione  Sud
Rifugio di appoggio  nessuno
Attrezzatura consigliata  N.d.A. - Serie di " Amici " fino al 2 - coppia corde da 50m.
Itinerari collegati  nessuno
Condizioni  Buone
Valutazione itinerario  Ottimo
Commento Avvicinamento:
Usciti a Susa, prendere per il Moncenisio.
Dopo alcuni Km. prendere la SP 255 direzione Val Clarea.
Proseguire oltre la galleria sino a reperire un grande parcheggio sulla sinistra. Ritornare indietro circa 300 mt e prendere la sterrata che sale sino a raggiungere il canale Maria Bona
Percorrerlo verso valle e prima di arrivare alla falesia dei Calli salire a sinistra di un evidente canale ostruito in alto da un masso tavolare. Seguendo la traccia, ometti e nastri bianco/rossi su alberi, in circa 15 minuti si raggiunge l'attacco.
Descrizione:
L1 5b 25m muretto e poi diedro obliquo con uscita su cengia sosta a dx.
L2 6a+ 26m Salire a dx della sosta verso l’affilato spigolo e risalirlo tutto sino a sostare su un pulpito.
L3 5c 30m Dritto sopra la sosta verso una grande lama staccata, presa la punta di questa, volteggiare a sx e ristabilirsi sulla sua cornicetta, entrare nel successivo diedro e poi a destra.
L4 6a 40m Superare la bella placca con chiodatura distanziata ma integrabile.
L5 5a Salire verso sx con facile e gradevole arrampicata sino a sostare ad un albero sul giardinetto sommitale.
Discesa:
andare 15 metri a dx sino a raggiungere un grande albero di calata. Consigliato fare tutte le calate.
In alternativa è possibile scendere a piedi con un ampio semicerchio verso dx sino a reperire il ripido canale che sfocia a valle dell’ attacco.
Giudizio Personale:
Bella intuizione e bella linea.
Primi 2 tiri, ora, in ombra al mattino.
Via nuova e quindi deve ancora pulirsi per bene. Serve attenzione.
L1 non difficile ma oggi roccia super fredda.
L2 non regala nulla, molto tecnica, ma protetta bene. Tiro chiave.
L3, alcuni tratti delicati da maneggiare con cura, dove serve proteggersi in modo adeguato.
L4 bella placca tecnica di piedi. Roccia super.
L5 per arrivare a fine via. Ancora un po' sporco.
Che dire ci siamo veramente divertiti.
Soprattutto scendendo a piedi , cercando la giusta via. Un poco di intuito ed un minimo di esperienza è si è giù.
Con super Max , una sicurezza.

Report visto  3399 volte
Immagini             

[ Clicca sulla foto per ingrandire ]
Fotoreport