Home Gallery
Reports
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Mountain Bike
Archivio
Itinerari
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Fenio...menali
Forum
Ricerca
   PARETE di SANICO via DELLO YUANFEN, 11/01/2024
Inserisci report
Onicer  garaca   
Regione  Lombardia
Partenza  Sanico BS (300m)
Quota attacco  370 m
Quota arrivo  520 m
Dislivello  155 m
Difficoltà  TD / VII ( VI obbl. )
Esposizione  Sud-Est
Rifugio di appoggio  nessuno
Attrezzatura consigliata  N.d.A. - serie " amici " fino 4 BD + serie " amici" micro .
Itinerari collegati  nessuno
Condizioni  Buone
Valutazione itinerario  Ottimo
Commento Note:
Via alpinistica moderna aperta dal basso con protezioni veloci e attrezzata con soste su fix.
Solo pochi cordoni, 2 fix e qualche chiodo in via sui punti più duri.
Oltre alla N.D.A. sono consigliate una serie di friend fino al 4BD e una serie di micro friend.
Necessario sapersi ben proteggere.
Roccia ottima, ma fare attenzione al secondo tiro dove sono presenti alcuni blocchi instabili.
Avvicinamento:
Percorrendo la Gardesana occidentale prima di Toscolano Maderno, svoltare a sinistra verso Maclino, poi seguire le indicazioni per Sanico. Raggiunto Sanico, proseguire un paio di km lungo una strada molto stretta fino a una sbarra ( a DX), dove conviene lasciare l’auto.
Continuare lungo la strada asfaltata fino a una proprietà privata, salire il sentiero a sinistra e subito a dx seguendo traccia con i vari ometti e poi corda fissa si traversa fino alla base della parete.
Si superano le vie Melissa Slimoncella e Let’s dance, si passa sotto la falesia il Giardino di Dallas si continua oltre su esile traccia e altre corde fisse fino all’avancorpo dove la targhetta metallica indica l’attacco.
Descrizione:
Uso gradi UIAA come primi salitori, rendono meglio l’idea.
• L1: 30m. V+/VI
• L2: 35m IV+
• L3: 20m trasferimento , prima in discesa poi risalire fino a sosta su albero.
• L4: 25m VI+
• L5: 15m VII
• L6: 20m VI+
• L7: 15m III
Discesa:
• opzione 1 : Calata in doppia. Dalla S7 eseguire una calata da 58 metri, parzialmente nel vuoto che arriva direttamente sulla sella fra S2 ed S3. (Eventualmente spezzare in 2 calate: S7 a S4, 35mt, e da S4 alla sella, 30 mt). Dalla sella, viso a monte scendere a piedi per il canale di Dx attrezzato con delle corde fisse fino a connettersi con il sentiero di discesa. Seguire le corde fisse e tornare alla base della parete.
• opzione 2 – Discesa a piedi. Dalla S7 proseguire per un tiro di III (circa 25m) fino ad arrivare su terreno pianeggiante nei pressi di un ghiaione, attraversarlo ponendo MOLTA attenzione e scendere senza traccia anche disarrampicando per piccoli passi fino a raggiungere il canale di Seasso. (ometti nel canalone). Dopo un centinaio di metri sulla dx , segno arancio, imboccare la caratteristica ‘stretta’ e ritornare alla base della parete. (corde fisse).

Storico
Aperta nella primavera 2022 da Andrea Oliani e Riccardo & Mattia Bonesi.

GIUDIZIO PERSONALE:
Gran bella arrampicata.... alpinistica.
Roccia buona, alcuni tratti un poco sporchi ma nessun problema.
Occorre sapersi proteggere in modo adeguato.
Molto belli L1 , L4 ed L5
L6 fotonico !
Con il grande amico Max , una sicurezza.
Consigliata.

Report visto  3371 volte
Immagini             

[ Clicca sulla foto per ingrandire ]
Fotoreport