Home Gallery
Reports
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Mountain Bike
Archivio
Itinerari
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Fenio...menali
Forum
Ricerca
   Monte Altissimo di Nago da PrÓ Alpesina, 31/01/2023
Inserisci report
Onicer  luca.trovesi      
Gita  Monte Altissimo di Nago da PrÓ Alpesina
Regione  Trentino Alto Adige
Partenza  PrÓ Alpesina  (1470 m)
Quota arrivo  2079 m
Dislivello  1050 m
Difficoltà  MS+
Esposizione in salita  Sud-Est
Esposizione in discesa  Sud-Est
Itinerari collegati  nessuno
Neve prevalente  Ventata
Altra neve  Ventata
Rischio valanghe  1 - Debole
Condizioni  Mediocri
Valutazione itinerario  Ottimo
Commento Salgo a vedere l'alba sul Monte Altissimo di Nago. Parto da PrÓ Alpesina alle ore 5.45 (impianti chiusi ma innevamento ottimo per i tempi che corrono). Seguo la strada per il Graziani (SP8 veneta - SP3 trentina) immerso in argentate faggette e sotto un bellissimo cielo di stelle.
Condizioni nevose critiche sull'Altissimo, sempre esposto a quattri venti: di neve ormai ce n'Ŕ pochissima e in discesa si scia quasi esclusivamente sulla strada martoriata dai pedoni.
Arrivo in vetta, ammiro il sole che sorge dietro il Carega e inizia ad illuminare il Baldo e il Pizzocolo in lontananza; il fiordo del Garda si allunga in tutto il suo splendore. Discesa spaccagambe su neve marmorea e irregolare. A Bocca Navene mi concedo una pausa, ripello, salgo alla stazione del Monte Baldo (dove scopro che gli impianti sono chiusi) e scendo rapidamente al sole delle piste dove trovo ancora della bella neve farinosa. Sul Baldo le condizioni nevose sono ancora ottime!
Veloce bagno nel Benaco, cambio vestiti e per le 11.30 sono in ufficio.

FOTO 1: l'alba dietro il Carega
FOTO 2: prime luci sul Baldo e sul Garda
FOTO 3: bagno con il Baldo sullo sfondo
Report visto  2019 volte
Immagini             

[ Clicca sulla foto per ingrandire ]
Fotoreport