Home Gallery
Reports
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Mountain Bike
Archivio
Itinerari
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Fenio...menali
Forum
Ricerca
   Bocchetta di Cadelle e Val Madre, 27/02/2021
Inserisci report
Onicer  calimero      
Gita  Bocchetta di Cadelle e Val Madre
Regione  Lombardia
Partenza  Foppolo  (1580 m)
Quota arrivo  2350 m
Dislivello  1150 m
Difficoltà  BS
Esposizione in salita  Varia
Esposizione in discesa  Varia
Itinerari collegati  nessuno
Neve prevalente  Trasformata
Altra neve  Crostosa
Rischio valanghe  2 - Moderato
Condizioni  Buone
Valutazione itinerario  Buono
Commento Veloce puntata in quel di Foppolo con obiettivo la Cima dei Lupi e una sciata in Val Madre.
Qui con gli sci al di là di qualche canonico Valgussera e Montebello non ho mai fatto nulla di che ma la chiusura delle frontiere quest'anno mi sta facendo colmare alcune lacune un pò imbarazzanti.
Si parte dal parcheggio alto di Foppolo da dove si srotola la carrareccia per il passo di Dordona, a cui si arriva invece attraverso dei pendii a sinistra della stessa su neve dura , rigelata e grattonata dai passaggi a ripetizione dei giorni precedenti.
Si sbuca velocemente al sole, in questa stagione comunque piacevole ( oggi non fa caldissimo ) e si arriva al passo di buona lena.
Della serie " Io e l'Orobia ", scorgiamo un evidente intaglio sulla cresta verso cui si dirige una traccia e da cui dipartono alcune sciate su pendii effettivamente invitanti.
"Ecco il passo dei Lupi "
E via allora a risalire prontamente il versante fino agli ultimi 50 metri dove la pendenza ci obbliga a togliere gli sci , a metterli nello zaino e a risalire a piedi.
Arrivati al terrazzino, ci rendiamo conto che se quello è il passo dei Lupi, io sono Candice Thovex.
L'elevazione alla sinistra ha poco dei Lupi, la valletta al di là ha zero della Tartano.
Trattasi, per cui, di un intaglio senza particolare topografia ( penso ) sulla cresta est del Cadelle, tra l'altro percorsa in estiva anni fa.
Diventa per cui la Bocchetta di Cadelle ( avrà un nome, ma non lo so proprio e non l'ho trovato )
Però è bello, si sta bene e i pendii sotto di noi sono proprio attraenti.
La neve non sembra poi così male.
Dopo i primi ripidi 50 metri, si scia su piacevole neve tra il farinoso e il primaverile fino al rifugio Dordona, e poi ancora giù nella Val Madre fino a prima delle baite.
Da lì, ripellata per risalire al passo Dordona e poi, con pazienza, su un qualcosa di bianco che sembra Blob il fluido che uccide fino all'auto.
Buona gitarella, bell'ambiente, bei pendii in Val Madre.
Relax, sole, montagna e sci.
Discreta sciata.
Va bene così.

Foto 1 Verso la bocchetta
Foto 2 Si parte dal terrazzino
Foto 3 Arrivo al Dordona
Report visto  1749 volte
Immagini             

[ Clicca sulla foto per ingrandire ]
Fotoreport