Home Gallery
Reports
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Mountain Bike
Archivio
Itinerari
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Fenio...menali
Forum
Ricerca
   Grignone, 27/02/2021
Inserisci report
Onicer  rozzoschi      
Gita  Grignone
Regione  Lombardia
Partenza  Alva-Balisio  (715 m)
Quota arrivo  2410 m
Dislivello  2100 m
Difficoltà  BS+
Esposizione in salita  Est
Esposizione in discesa  Sud-Est
Itinerari collegati  nessuno
Neve prevalente  Trasformata
Altra neve  Variabile
Rischio valanghe  1 - Debole
Condizioni  Discrete
Valutazione itinerario  Ottimo
Commento La neve ormai è un po’ vetusta, in alcuni punti già estiva e a conchette laddove si è accentuata la fusione e relativa concentrazione di sabbia desertica. La discesa è un po’ da ricercare per via delle vecchie-numerose colate di neve umida mentre, sullo spallone il pendio è fortemente segnato dai passaggi dagli sveglioni che il timing non sanno cosa sia: non tanto per la sicurezza (saran poi cazzi loro) ma quel pendio va gustato liscio e tendente al duro. Comunque, i primi 200 (alle 9:25) metri di discesa sono belli lisci e remollati il giusto, poi bisogna tagliare secco a sud e trovare la neve bianca e non segnata: subliminale. Poi tutto a destra un passaggio esiguo che butta sulla conca per il ripello al Cimotto (quest’ultimo perfetto e liscio come l’olio). Foppa del Ger strepitosa mentre prati del Pialeral un po’ sfondosi (senza rigelo) e con qualche raccordo si arriva a 1.100 belli contenti fin sotto la baita del cane aggressivo (Re.P. Cit.). La gita merita sempre ma i punti ripidi così gibbosi possono dare fastidio se le temperature rientreranno a valori normali.
Report visto  1749 volte
Immagini             

[ Nessuna immagine disponibile ]
Fotoreport