Home Gallery
Reports
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Mountain Bike
Archivio
Itinerari
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Fenio...menali
Forum
Ricerca
   Valcervia e Monte Toro, da Foppolo, 12/05/2019
Inserisci report
Onicer  clacav      
Gita  Valcervia e Monte Toro, da Foppolo
Regione  Lombardia
Partenza  Foppolo, parcheggio K2  (1650 m)
Quota arrivo  2524 m
Dislivello  1500 m
Difficoltà  BS
Esposizione in salita  Est
Esposizione in discesa  Est
Itinerari collegati  Monte Toro (2524m), da Foppolo
Neve prevalente  Ventata
Altra neve  Trasformata
Rischio valanghe  1 - Debole
Condizioni  Buone
Valutazione itinerario  Ottimo
Commento Saliti al passo Valcervia e sciata nella valle omonima per poi risalire fino al passettino a Nord Est della cima Toro e quindi puntare alla cima stessa. Ritorno per l'itinerario di salita.

Vento molto forte e fastidioso da inizio a fine escursione, non ha mollato mai un attimo. Incontrata diversa gente che rinunciava e ritornava sui propri passi. Noi abbiamo deciso di non mollare e alla fine ne siamo stati ripagati la gita ci č comunque piaciuta!

Nei versanti est e nord c'č ancora molta neve, scendendo in Val Cervia primo tratto molto duro e levigato dal vento cosė pure scendendo dalla cima del Toro fino al passettino a nordest. Per il resto neve dura, a volte un po' gobbosa con sotto slavinette  e sopra un po' di fresca/ventata, con spessori e distribuzione variabile tra gli 0 e i 20/30 cm. Ma tutto sommato sciabile. Nell'ultima parte di sciata dal Montebello fino alla macchina, neve molto godibile: dura con sopra poca neve ventata. Belle curve. Molta cautela solo una ventina di metri sotto l'arrivo della seggiovia quarta baita, dove per un breve tratto manca il fondo e ci sono solo tre dita di neve fresca.

In salita non si tolgono mai gli sci tranne il tratto terminale del Canalino per scollinare al passettino del Toro, vista la pendenza. In discesa l'abbiamo sciato.

Utilizzati i rampanti solo dal passettino fino alla cima del Toro in quanto neve dura e levigata e il vento molto forte dava equilibrio precario nelle girate. In cima giusto il tempo di togliere le pelli e sistemarle alla belle meglio, ...troppo vento per fermarsi!
Partecipanti alla gita io Gabriele e Fabrizio.

foto
1 traverso verso il lago Moro, vento spazzola il Corno Stella
2 verso Monte Toro, il passettino ( la quota pių bassa) č a destra della Cima Toro (tutta a sx)
3 ultimo tratto del canalino all'uscita dal passettino
Report visto  1619 volte
Immagini             

[ Clicca sulla foto per ingrandire ]
Fotoreport