Home Gallery
Reports
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Mountain Bike
Archivio
Itinerari
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Fenio...menali
Forum
Ricerca
   Schilthorn, 01/05/2019
Inserisci report
Onicer  FraSor      
Gita  Schilthorn
Regione  Svizzera
Partenza  Nideralp  (1813 m)
Quota arrivo  2785 m
Dislivello  1000 m
Difficoltà  BS
Esposizione in salita  Nord
Esposizione in discesa  Nord
Itinerari collegati  nessuno
Neve prevalente  Trasformata
Altra neve  Crostosa
Rischio valanghe  2 - Moderato
Condizioni  Buone
Valutazione itinerario  Buono
Commento Partiamo alle 8:15 circa dal parcheggio posto a ridosso di Nideralp.

Al parcheggio un militare ci avvicina per avvisarci che a partire dalle ore 15:00 inizieranno le esercitazioni militari nella valle inferiore (Rossbode, Simplon Dorf), e che per quell'ora dovremo tassativamente rientrare. Segnala inoltre che nella giornata di domani (2 maggio) le esercitazioni verranno invece svolte nella valle che ci apprestiamo a passare, e che quindi sarą precluso l'accesso. Occhio per chi ha in programma di fare gite con partenza da questa zona, Magehorn, Galehorn, Boshorn, Schilthorn etc saranno precluse.

Date le generalitą partiamo sorpassando il Ritzibach rientrando sull'itinerario classico.
Passiamo il primo pezzo di moderata pendenza su neve ben consolidata, senza trovare alcun tratto di ghiaccio.
Raggiunto il pianoro di Wysse Bode si vedono alcune scariche gią ricoperte e consolidate, attraverso cui passiamo per raggiungere il Sirwoltusee.
Puntiamo in direzione Sud mantenendo la traccia che risale verso il Boshorn, a quota 2530 ci stacchiamo da questa per tracciare la via che porterą allo Schilthorn.
Puntiamo quindi in direzione Est portandoci alle pendici dell'ultimo tratto ripido.

Qui l'effetto del rigelo č ben evidente, e siamo costretti a calzare i rampant per passare in sicurezza il muretto che ci separa dalla piccola conca che conduce all'ampia cresta finale.
Proseguiamo con ampio traverso fino agli ultimi metri che ci separano dalla cresta, sempre a causa del ghiaccio ricalziamo i rampant per raggiungere la cresta.

Da qui proseguiamo su neve leggermente cotta fino alla croce di vetta.

Dopo di noi veniamo raggiunti da altre 4 persone.

Ridiscendiamo lungo la traccia di salita su ottima trasformata smollata per i primi centimetri, e solo in alcuni brevi tratti leggermente crostosa.

Altre foto, commenti e traccia GPS cliccando sul link nella sezione "Fotoreport"

FOTO 1 - Partenza da Nideralp.
FOTO 2 - Panorama da Sirwoltusee, sulla destra la traccia che risale al Boshorn, Per lo Schilthorn si piegherą poi a sinistra.
FOTO 3 - Discesa dalla cresta finale.
Report visto  1620 volte
Immagini             

[ Clicca sulla foto per ingrandire ]
Fotoreport  Clicca qui per andare al foto-report